side-top

Prodotti

Consortium S.p.A.
Via dell'Industria - 37038
Soave (VR)
Tel: 045 6102888
Fax: 045 6102877, 045 6105021

Email: consortium@consortiumspa.net

Agrinox 304 e Agrinox 3½

Filo in acciaio inox AISI 304 18/10. La garanzia di un filo senza tempo.
Agrinox 304, il filo in acciaio inossidabile Consortium risolve tutti i problemi in viticoltura, sostegni per alberi da frutto, pergolati, spalliere e qualsiasi manufatto che richieda un filo inalterabile nel tempo. Agrinox 304 per la sua speciale resistenza non dà problemi di manutenzione né tagli alla vegetazione perché perfettamente liscio e privo di rugosità. Non è soggetto ad abrasioni e sfogliature dovute al contatto con i pali, specialmente quelli di metallo che sono sempre più utilizzati.

La Qualità dell'acciaio inox per una scelta più conveniente.
Consortium ha approfondito gli studi sulle caratteristiche degli acciai inossidabili presentando un filo di acciaio inox con diversa composizione di lega (contenuto minimo di Nichel 3,50%), simile all'AISI 304. Denominato "AGRINOX 3½", ha ottenuto in laboratorio risultati uguali al 18-10 sia per la resistenza alla corrosione, sia per le caratteristiche meccaniche.
Agrinox 3½ è un filo austenitico, amagnetico che conserva i vantaggi dell'inox 304 ma che permette di risparmiare sui costi d'impianto grazie ad un prezzo nettamente inferiore.

 Vantaggi di Agrinox 304 e Agrinox 3½
- sono fili integrali (non ricoperti)
- hanno durata superiore al ciclo vitale delle piante
- hanno garanzia illimitata
- Consentono un utilizzo di quantità inferiore rispetto ad altre tipologie di fili
- sono una soluzione eccellente per ogni vigneto, ideali per la raccolta meccanizzata
- resistono all'attacco dei prodotti chimici (anche se si sporcano non temono degradi)
- hanno grande facilità di posa in opera e sono l'abbinamento ideale con i pali metallici
- hanno elevata capacità di resistenza, minimo allungamento ed alto snervamento, grande stabilità e sono idonei al contatto alimentare (non rilasciano sostanze inquinanti sui raccolti e sul terreno)

Clicca qui per scaricare la tabella comparativa.

Una qualità storica

Fin dal 1988 lo scopo di Consortium è sempre stato quello di offrire i migliori prodotti per ogni specifico impiego, diventando azienda leader in Italia nella fornitura dei materiali per impianti di viticoltura e frutticoltura. Nel settore dei fili, grazie alla grande esperienza nel campo metallurgico, da sempre propone il filo in acciaio inossidabile. E' stato scelto questo materiale perché, dopo anni di sperimentazioni in laboratorio ed in campo, è risultato essere quello che offriva la maggior garanzia di durata e stabilità. La successiva diffusione delle macchine, specialmente vendemmiatrici, nei moderni vigneti, ha sottolineato sempre più l'importanza del Filo Inox Consortium.